Sabato 23 Settembre 2017
uk fr es fr
Webcam:Ecan empio
WEBCAM
Gigal su Facebook:
gigal sur facebook
Quando Kore/Persefone coglieva i fiori a Enna in Sicilia (testo da Gigal tradotto)

Mi piace molto a me pensare che al stesso posto dove nei tempi passati la fanciulla Kore stava cogliendo fiori in compagnia delle ninfe sulle rive del lago Pergusa ad Enna , Sicilia, in questo posto preciso dove Kore é stata rapita nel mondo sotterraneo da Hades/Plutone...mi piace pensare che quello è il vero posto dove si trova oggi la recente Università Siciliana che se chiama Kore come lei...

Dove nel Passato: Kore/Persefone personificazione della fecondità della Terra coglie fiori, una università dal Futuro accorre!...

Unificando il Passato e il Futuro dalle intervalli di cui lei a il segreto...

Diventata regina del mundo sotterraneo e stata la sola a potere tornare dal regno dei morti per momenti, Hades /Plutone avendo fatto mangiare a Kore seme di melagrana incantati lo che la obligava a ritornare sotto terra dopo. La frutta della Conoscenza che abbia preso Eva non era una mela mà una melagrana...E solo il potere d'attrazione della Conoscenza segreta poteva fare ritornare Kore negli inferi per momenti...

Molte cose si transformavano intorno a Kore:le ninfe che non avevano saputo protegerla dal rapimento si transformarono in sirene passando dal regno terrestro al regno del acqua. Il filosofo Empedocles da Sicilia aveva anche scritto che Kore era legata al elemento acqua...lo che mi fa ricordare molte cose...

Innanzi tutto,gli Antichi Egiziani parlavano degli laghi come: occhi permettendo ai Dei del mundo sotterraneo di osservare gli mortali a la superficie...orbene un ricordo d'infanzia vino a me improvvisamente: In Corsica esisteva un gioco ancestrale con che gli bambini giocavano a:"Guardare a Kore"... si trattava di fare una pozzanghera d'acqua nel suolo con un vetro trasparente sotto quale gli bambini depositavano piccoli tesori: fiori,conchiglie...etc, poi si ricopre da terra il vetro e di tanto in tanto gli bambini andavano a guardare il loro tesoro dietro il vetro...Quà sono gli mortali che osservavano a la dea Kore attraverso il piccolo lago finto...Altra cosa: Quando Odysseus (nel "Odissea") va nel mondo sotterraneo e che incontra a Kore,lui la chiama :' La dama di Ferro" lo che risuona in me perche il deo egiziano : Ptah regnando come Kore sul mondo sotterraneo (il :"Duat") era chiamato anche: "Il uomo di Ferro" perche como Vulcano/Hephaïstos , lui regno sulla fucina e la elaborazione del metalo sotto terra... Plato chiamava a Kore:"Pherepopha" perche diceva: "Lei ha la sagezza e tocca a tutto lo che e in movimento", tocca dunque nostro Destino e il Tempo ravvicinando le epochi e promettendo la rigenerazione e vigilando sulla sua terra Siciliana...

Antoine Gigal 2014 - Image de Patrizia B.Nicholls

Gigal Research 2013